Il 19 Aprile, un Martedì, presso il campo di Trezzano sul Naviglio si è svolta la finale della Coppa CSI.. La SSS doveva gareggiare contro Fiamme Azzurre del carcere San Vittore, una squadra che conosciamo perché del nostro stesso girone del campionato CSI. Ed è una squadra bella tosta, ma i ragazzi della SSS si sono fatti valere comunque.

Nel primo tempo, i ragazzi hanno tenuto a bada la squadra avversaria facendo però alcuni errori difensivi, durante i quali le Fiamme Azzurre hanno trovato il gol: quindi il primo tempo si è concluso con un risultato di 2-0 per le Fiamme Azzurre.

Nel secondo tempo, c’è stata tanta possibilità di recuperare. I ragazzi della SSS hanno provato a cambiare tattica di gioco e hanno provato a togliere il portiere per giocare in cinque in campo. Purtroppo per errori di posizione, le Fiamme Azzurre hanno approfittato per mettere due gol. 4-0.

Continuando su questa strada e sempre per un errore difensivo, forse per l’emozione, un altro gol dalle Fiamme Azzurre.

Infine, per aver superato il numero di falli, la punzione è stata tirata da Vanacore Vincenzo, che ha trovato il gol della bandiera SSS. 5-1.

Sempre lottando fino alla fine, con il risultato di 6-1, la SSS perde a testa alta. Purtroppo i ragazzi hanno sofferto le assenze di alcuni giocatori importanti; come Camillo’, Andone, Bilgini.. Erano in pochi, ma facciamo i nostri complimenti a loro, sempre e ovunque per la loro grinta e determinazione di riuscire comunque a disputare una bella partita.

Quindi, siamo SECONDI!!!! ma felici e orgogliosi di aver fatto vedere al mondo udente, che noi valiamo. Che noi possiamo tutto, tranne sentire..

 

Annunci